Magazzini automatici

Proponiamo due differenti tipologie di magazzino automatico:

  • magazzini a traslo elevatore, con differenti produttività e portate in grado di compiere sino a 100 missioni all’ora e di movimentare dalla scatola di pochi Kg a pallet di oltre 1000Kg.
  • magazzini verticali a cassetti mono o multi colonna

Per identificare la tipologia di magazzino automatico è necessario disporre delle informazioni sulla tipologia dei colli (dimensione e peso) sugli spazi disponibili (in particolare l’altezza e la lunghezza possono o meno determinare la convenienza di un progetto), e sulle frequenze di ingresso ed uscita.

Di estrema importanza è sia la determinazione dell’elemento di "presa" (che preleva e deposita in profondità singola o doppia) che la necessità o meno di “vassoi” di supporto.
Il magazzino automatico deve sempre essere integrato nel processo logistico, ottimizzando i flussi e per garantire precisione e rapidità delle operazioni.

I magazzini automatici possono sia essere di supporto alla produzione (magazzini di materie prime o semilavorati) che alla logistica (prodotti finiti); l’automazione si estende spesso anche alla parte frontale del magazzino dove si possono realizzare baie di picking manuale o sistemi di "pick and place" tramite manipolatori cartesiani o antropomorfi.

Diamo una panoramica di alcune soluzioni (trasloelevatori ed accessori).

Le macchine selezionate presentano caratteristiche di:

  • alta velocità di spostamento e forte accelerazione
  • precisione dei movimenti
  • flessibilità e modularità del sistema e delle sue parti

Commissioner

È un sistema di immagazzinaggio verticale di scatole e cassette dalle elevate prestazioni e con un ottimo rapporto qualità/prezzo.

È un magazzino compatto, ideale per essere inserito, singolo o multiplo,su una linea di produzione o su una linea di consolidamento ordini.

Con il Commissioner si gestione facilmente il prelievo per lotti e il picking a sequenza programmata.

Mustang

La serie Mustang rappresenta la famiglia di nastro-elevatori a singolo montante.

I Mustang prelevano e depositano automaticamente scatole, cassette e vassoi in magazzini verticali a baia e a scaffali.

Nelle applicazioni con altezze elevate un azionamento antioscillante consente posizionamenti precisi con elevate velocità e accelerazioni

Stratus

Il traslo-elevatore Stratus a doppio montante immagazzina e preleva in modo automatico scatole, cassetti e vassoi in magazzini verticali a baia e scaffali.

Utilizzando fino a quattro dispositivi di carico e movimentazione collegati o due gruppi di sollevamento indipendenti, è in grado di offrire prestazioni estremamente dinamiche.



Twister V offre un’elevata prestazione in magazzini a scaffali di tipo beam come la versione Twister N, ma dispone in aggiunta di una distanza telescopica variabile.

Movimentazione a doppia profondità di cassetti e scatole con larghezze tra 7-3/4” - 15-3/4” e lunghezze tra 11-3/4” - 23-1/2”, con un peso massimo di 220 libbre.

Utilizzato in combinazione con Mustang, Stratus.

Twister VC Movimentazione a doppia profondità di cassetti e scatole in isole a profondità singola. Offre una prestazione eccellente grazie alle elevate accelerazioni e velocità

Serve per movimentare scatole e cassetti con larghezze tra 7-3/4” - 23-1/2” e lunghezze tra 15-3/4” e 26-3/4”, con un peso massimo di 110 libbre

Magazzino verticale a vassoi traslanti per lo stoccaggio di prodotti medio – piccoli.
A differenza dei tradizionali magazzini è in grado di offrire la perfetta adattabilità alle reali esigenze di magazzino e di realizzare una soluzione più snella e rapida nel picking.
Grazie alla sua modularità, sia orizzontale che verticale, consente il massimo sfruttamento dello spazio.Dotato di un sistema di movimentazione che agisce sui tre assi orizzontale, verticale e di deposito vassoi, può essere configurato sia nella versione monocolonna e pluricolonna, fino ad un massimo di 8 colonne.

La complessità dell’argomento richiede uno per individuarne la fattibilità e la sostenibilità. Contattateci per un primo sopralluogo.