Incollatrici elettriche per etichette adesive

Incollatrice EME 180 N
L'etichetta viene inserita dall'operatore sotto l'alberino che si trova davanti al cilindro incollatore il quale, con la sua continua rotazione, la trascina e la incolla contemporaneamente, porgendola all'operatore pronta per essere applicata. Un apposito dispositivo permette la regolazione micrometrica della colla e consente così una gommatura perfetta e la massima pulizia dell'etichetta. La EME 180 N è costruita in acciaio, ottone ed ABS.
Tutte le parti a contatto con la colla sono ad incastro e si smontano e rimontano senza l'uso di utensili, rendendo semplicissima e rapida la pulizia dell'incollatrice al termine del ciclo di lavoro.

EME 180 N
Larghezza utile 180 mm
Dimensioni 240x450x300 mm
Peso 6 Kg
Tensione volt 220 - 50-60 Hz. monofase
Consumo 70 W

Le colle
Le colle utilizzabili con le incollatrici della serie EME, sono a freddo. A seconda dei materiali da incollare si usano colle leggere a base di cellulosa (etichette su cartoni) oppure destrine (per cartoni o vetro), oppure viniliche (per incollare su plastica e per effettuare accoppiamenti) o sintetiche, nei casi più difficili. La pulizia delle incollatrici può essere effettuata anche solo una volta alla settimana con le colle più leggere (cellulosa e destrina leggera) ma con viniliche e sintetiche il lavaggio quotidiano è obbligatorio.

Incollatrici EME 230 N - EME 270 N
Sono le versioni più larghe della EME 180 N ed arrivano oltre il formato A4. Anche in queste macchine l'etichetta viene inserita dall'operatore sotto l'alberino che si trova davanti al cilindro incollatore il quale, con la sua continua rotazione, la trascina e la incolla contemporaneamente, porgendola all'operatore pronta per essere applicata. Un apposito dispositivo permette la regolazione micrometrica della colla e consente così una gommatura perfetta e la massima pulizia dell'etichetta. Sono costruite in acciaio, alluminio ed ottone. Tutte le parti a contatto con la colla sono ad incastro e si smontano e rimontano senza l'uso di utensili, rendendo semplicissima e rapida la pulizia delle incollatrici al termine del ciclo di lavoro. Le macchine sono disponibili anche con l'alimentatore delle etichette, nelle versioni chiamate EME 230 AN - EME 270 AN.

EME 230 N
Larghezza utile 230 mm
Dimensioni 270x300x190 mm
Peso 8 Kg
Tensione volt 220 - 50-60 Hz. monofase
Consumo 70 W
EME 270 N
Larghezza utile 270 mm
Dimensioni 310x300x190 mm
Peso 10 Kg
Tensione volt 220 - 50-60 Hz. monofase
Consumo 70 W

Incollatrici EME 260 - EME 500 (per carta - cartoncino - pelli)
Il materiale da incollare viene inserito dall'operatore sotto l'alberino che si trova davanti al cilindro incollatore il quale, con la sua continua rotazione, lo trascina e lo incolla contemporaneamente, porgendolo all'operatore pronto per essere applicato.
Un apposito dispositivo permette la regolazione micrometrica della colla e consente così una gommatura perfetta e la massima pulizia.
Sono macchine dalle superiori prestazioni per velocità e spessore del materiale da incollare, nonché in larghezza utile.
Sono costruite in acciaio, ottone ed ABS.
Tutte le parti a contatto con la colla sono ad incastro e si smontano e rimontano senza l'uso di utensili, rendendo semplicissima e rapida la pulizia delle incollatrici al termine del ciclo di lavoro.

EME 260
Larghezza utile 260 mm
Dimensioni 400x500x200 mm
Peso 13,5 Kg
Tensione volt 220 - 50-60 Hz. monofase
Consumo 100 W
EME 500
Larghezza utile 500 mm
Dimensioni 650x500x200 mm
Peso 22,5 Kg
Tensione volt 220 - 50-60 Hz. monofase
Consumo 100 W

I commenti sono chiusi.