Polietilene a bolle d’aria (Pluribol)

Il film a bolle aria è un imballaggio protettivo, che utilizza l’aria contenuta nelle bolle, per assorbire urti e vibrazioni e proteggere gli oggetti fragili e delicati. I maggiori settori di utilizzo sono: traslochi, mobili, trasporti, meccanica ecc.

È disponibili in molte grammature, con altezze fino a 3 metri, e può essere accoppiato con carta, foam, e diversi films plastici come PELD, PEHD, PP, PET.
Il pluriboll viene normalmente fornito in bobine, ma può anche essere trasformato in fogli e buste di varie misure ed in sacconi di grandi dimensioni per proteggere mobili, divani, sedie ecc.

Esiste anche una tipologia di pluriboll di recente produzione denominata ‘bolla barriera’, che ha la capacità di trattenere l’aria al suo interno più a lungo dei film tradizionali, grazie alla tipologia di film utilizzato per produrla.

Si tratta di un film coestruso multistrato che al suo interno ha un film barriera che impedisce la fuoriuscita dell’aria per lungo tempo.
La bolla barriera, per la qualità del suo film, è molto leggera e resistente e ciò permette di risparmiare sui costi, ridurre le quantità di materia prima utilizzata ed avere quindi un minor impatto ambientale.
La bolla barriera è dunque economica ed ecologica.

Ecco l’elenco delle principali tipologie di pluribol disponibili:

CodiceGrammaturaDescrizioneSettore
L40Bolla barriera leggeraImballi leggeri
LH50Bolla barriera leggera + HDImballi leggeri e buste
M70Bolla standard mediaTrasporti, meccanica leggera
P90Bolla standard pesanteImballi pesanti, mobili, traslochi
PP115Bolla standard molto pesanteMeccanica pesante, traslochi
BG110Bolla grossa leggeraCeramica, vetro, imballi leggeri
BGP160Bolla grossa pesanteOggetti pesanti e molto fragili

I commenti sono chiusi.